Incontro con il Sindaco il 25 febbraio. Ultima fermata.

Ieri sera si è tenuta l’assemblea dei Soci di Salviamo la Rocca di Ripafratta.

Ne è emerso un grande scontento riguardo l’attuale percorso per il recupero del castello. Infatti, dopo mesi dall’inizio del percorso non è ancora stato sottoscritto un accordo tra i privati – che permetterebbe di attivare un interesse della Fondazione Pisa – perché il Comune non li ha più convocati.

image

Pertanto, all’unanimità i soci hanno deciso di procedere a un serio e deciso confronto con l’amministrazione Comunale di San Giuliano Terme. Ci sarà un incontro con il Sindaco il giorno 25 febbraio. 

Sarà l’ultima occasione per darci dei risultati (non per rinviare ad altro momento). Se quel giorno non avremo dal Comune riscontri e fatti concreti, la decisione è stata di procedere ad una mobilitazione immediata.

Si sta infatti ripetendo lo scenario del precedente accordo fallito: ancora una volta rischiamo di perdere un treno importantissimo, e ancora una volta non ne conosciamo le vere ragioni. Sarebbe troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.