L’associazione Salviamo La Rocca aps ha ottenuto l’affidamento della gestione del Centro civico comunale “Eugenio Del Genovese” di Ripafratta, a seguito della partecipazione al relativo bando.

Nel corso della sua storia, iniziata nel 2012, Salviamo La Rocca ha fatto della collaborazione con le altre associazioni il modus operandi del suo impegno per il territorio. La stessa Festa della Rocca è nata grazie alla collaborazione di tante realtà, da quelle locali come parrocchia, ARCI, ACLI o la Filarmonica, a quelle specializzate nelle attività di scoperta del territorio, come le associazioni di escursionismo, di rievocazione storica, di ricerca archeologica, di sport fluviali, di equitazione, di mobilità ciclabile.

La gestione del Centro civico, struttura a disposizione delle associazioni del Comune di San Giuliano Terme, è quindi il proseguimento naturale della vocazione di Salviamo La Rocca a fare rete.

Nel centro sono disponibili locali e attrezzature per favorire le attività, le iniziative, gli incontri, le riunioni promosse dagli enti no profit del territorio. Seguendo il regolamento predisposto dal Comune e apportando il suo contributo, Salviamo La Rocca intende rendere il Centro civico di Ripafratta la “Casa delle associazioni” e quindi dei cittadini.

Il centro – che ospita anche un piccolo studio per il ricevimento dei medici di base – è disponibile per riunioni, assemblee, attività e corsi di vario tipo, e come sede per gli enti del terzo settore, che avranno anche la possibilità di lasciare i propri materiali in sicurezza all’interno dei locali. Già in programma, o in dirittura di arrivo, le adesioni di numerose realtà del territorio, che sfrutteranno in modo continuativo e stabile gli spazi del Centro per dare vita alle proprie attività e favorire la partecipazione dei cittadini: la Pro Loco di San Giuliano, l’associazione “La Voce del Serchio”, il Gruppo Fotografico “La Rocca”, l’associazione teatrale “Chi vuol esser lieto sia”, la “Compagnia di Nerino”, il gruppo autogestito di donne che da tempo vi svolge attività di ginnastica dolce.

Per prenotare le aule (compatibilmente con il calendario degli impegni), o per informazioni basta scrivere una mail a centrocivico@salviamolarocca.it oppure chiamare il numero dell’associazione +39 366 280 6419, o mandare un messaggio alla pagina Facebook Centro Civico di Ripafratta. Tutti gli impegni e le attività del Centro (e quindi anche le disponibilità delle varie aule) sono visibili su questa pagina web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *