Ieri (giovedì 31 gennaio) a Firenze l’associazione ha incontrato il capo di Gabinetto del Presidente Rossi, Ledo Gori, e l’assessore al turismo Stefano Ciuoffo. È confermata la disponibilità della Regione a essere della partita e sostenere il percorso di acquisizione e recupero della Rocca da parte del Comune di San Giuliano Terme, e questa è certamente una buona notizia.

I prossimi giorni saranno però cruciali per definire le modalità concrete dell’apporto regionale. Continuiamo a lavorare senza sosta e con noi tutte le persone e realtà che si sono prese a cuore questo progetto. Occorre massima collaborazione da parte di tutti in questo momento delicatissimo: i cittadini sul territorio, la proprietà privata coinvolta (alla quale continuiamo ad appellarci perché riconosca il proprio ruolo in questa vicenda e agisca di conseguenza), le istituzioni pubbliche, i possibili finanziatori, il mondo dell’associazionismo, le forze politiche. 

Quando ci saranno notizie certe non mancheremo di comunicarle ai nostri soci e simpatizzanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *