Festa della Rocca di Ripafratta 2021

INFO UTILI

Dove non diversamente specificato, le iniziative sono a offerta libera. Per iscriverti a un'iniziativa basta cliccarci sopra e compilare il modulo che comparirà. Le iniziative che non sono cliccabili hanno esaurito i posti o non necessitano prenotazione.

Il punto di ritrovo per tutti gli eventi è presso l'info point situato di fronte alla chiesa di Ripafratta (parcheggio consigliato presso stazione FS di Ripafratta). Per info scrivi a festa@salviamolarocca.it o invia un whatsapp al +393398358584.

IMPORTANTE: SICUREZZA E "GREEN PASS"

Le iniziative si svolgeranno nel rispetto delle normative per contrastare la diffusione del COVID-19. L'accesso al cortile di Villa Danielli Stefanini, dove si trovano l'area ristoro, il palco e l'area relax avverrà esclusivamente dietro presentazione della Certificazione Verde COVID-19 ("Green Pass"); tale certificazione non servirà per accedere all'info point della Festa e per la partecipazione a visite, escursioni e tutte le altre iniziative. Si richiederà comunque di presentarsi all'info point indossando la mascherina e mantenendo il distanziamento; gel disinfettante sarà disponibile sul posto. Potrà inoltre essere rilevata la temperatura corporea.

PROGRAMMA

SABATO 11 SETTEMBRE

VISITE ALLA ROCCA DI RIPAFRATTA

Visite alla Rocca (percorso esterno), condotte dai volontari dell'associazione e dal Gruppo Archeologico Vecchianese
Ore 15.00, 16.00, 17.00, 21.00

Tutto il giorno:
  • Street food e ristoro, a cura di Cremeria Opera, EnoRistorante Micheloni-F.lli Micheloni Gourmet, La Bottega di Ripafratta e Birrificio artigianale Toptà. Green Pass necessario.
  • Tiro con l’arco storico, a cura di ASD Arcieri della Rocca di San Paolino. Green Pass necessario.
  • il Mondo del "Fare": esposizione dei lavori dell'associazione "Bagni Crea", presso info point; laboratorio artigianale per bambini, presso Villa Danielli Stefanini. Green Pass necessario.
  • “Ripafratta, paese dell'anima”, mostra fotografica di Rodolfo Tagliaferri, presso Villa Danielli Stefanini. Green Pass necessario.

Ore 15.00 

  • Visita alla Rocca
  • Visita al borgo “I segreti di Ripafratta"
  • SOLD OUT Escursione “La via dei baluardi” dalla Rocca di Ripafratta al Castello di Nozzano: distanti pochi chilometri, antichi avversari, oggi amici. Ritrovo alle 15.00 presso l'info point in piazza della chiesa a Ripafratta; cominceremo l'escursione salendo alla Rocca; poi, passando per il borgo, attraverseremo il Serchio e ci incammineremo lungo l'argine del fiume per raggiungere lo "storico" avversario della Rocca: il Castello di Nozzano, controparte lucchese della fortezza pisana. Qui parteciperemo a una visita guidata del borgo fortificato, a cura dell'associazione "Il Castello". Rientro previsto per le 19 a Ripafratta dove sarà possibile fermarsi a cena presso gli stand gastronomici della Festa. Organizzata dalla Cooperativa di comunità Ripafratta. Costo 8 €, pagabili direttamente in loco.  Si consigliano scarpe da trekking e abbigliamento idoneo, utili bastoncini da camminata. 
  • "Sulle acque del Serchio", esperienza in gommone sul fiume, a cura di ASD Aguarajà. Durata 1h circa, costo 10€. Per iscrizioni scrivere a festa@salviamolarocca.it
  • Inaugurazione ufficiale alla presenza del sindaco di San Giuliano Terme e del presidente del Consiglio Regionale. Green Pass necessario.
Ore 16.00 
  • Visita alla Rocca
  • "Sulle acque del Serchio", esperienza in gommone sul fiume, a cura di ASD Aguarajà. Durata 1h circa, costo 10€. Per iscrizioni scrivere a festa@salviamolarocca.it
  • Dimostrazione di tiro con l'arco storico a cura di ASD Arcieri della Rocca di San Paolino. Green Pass necessario.
Ore 17.00 
Ore 18.00 
  • "Sulle acque del Serchio", esperienza in gommone sul fiume, a cura di ASD Aguarajà. Durata 1h circa, costo 10€. Per iscrizioni scrivere a festa@salviamolarocca.it
  • AperiRock'n'Roll, aperitivo in musica nel cortile di Villa Danielli Stefanini. Si esibiscono Vittorio Pecchia e Maria Ceccanti. Green Pass necessario.
Ore 19.00 
  • SOLD OUT "Tramonto alla torre" passeggiata fino alla Torre Centìno, sopra Ripafratta.
  • "Sulle acque del Serchio", esperienza in gommone sul fiume, a cura di ASD Aguarajà. Durata 1h circa, costo 10€. Per iscrizioni scrivere a festa@salviamolarocca.it
Ore 21.00 
  • Visita alla Rocca in notturna
  • Rock for the Rocca!, inizio concerto presso Villa Danielli Stefanini. Si esibiscono: Mekong (ore 21), Dinosauri del blues (ore 22). Green Pass necessario.

DOMENICA 12 SETTEMBRE

VISITE ALLA ROCCA DI RIPAFRATTA

Visite alla Rocca (percorso esterno), condotte dai volontari dell'associazione e dal Gruppo Archeologico Vecchianese
Ore 9.00, 10.00, 11.00, 12.00, 15.00, 16.00, 17.00, 18.00, 21.00

Tutto il giorno
  • Street food e ristoro, a cura di Cremeria Opera, EnoRistorante Micheloni-F.lli Micheloni Gourmet, La Bottega di Ripafratta e Birrificio artigianale Toptà. Green Pass necessario.
  • Tiro con l’arco storico, a cura di ASD Arcieri della Rocca di San Paolino. Green Pass necessario.
  • il Mondo del "Fare": esposizione dei lavori dell'associazione "Bagni Crea", presso info point; laboratorio artigianale per bambini, presso Villa Danielli Stefanini. Green Pass necessario.
  • “Ripafratta, paese dell'anima”, mostra fotografica di Rodolfo Tagliaferri, presso Villa Danielli Stefanini. Green Pass necessario.
Ore 09.00 
  • Visita alla Rocca
  • SOLD OUT Escursione “La Torre Centìno, il monastero di San Paolo e la pieve di Pugnano”. Una semplice ma affascinante escursione tra le torri di avvistamento della Rocca di Ripafratta, il piccolo monastero di San Paolo e la pieve romanica del vicino borgo di Pugnano. Cominceremo la nostra salita dal sentiero CAI 00 per trovarci quasi immediatamente di fronte alle mura della Rocca di Ripafratta. Dopodiché costeggeremo le due Torri medievali che affiancavano la fortezza: la Torre Niccolai, che si intravvede all'interno di un suggestivo oliveto, e la torre Centìno, che raggiungeremo attraversando una bella macchia mediterranea. Scenderemo quindi verso Pugnano passando dal monastero di San Paolo, antica struttura fondata dagli stessi costruttori della Rocca di Ripafratta. Giunti a valle e superata la bella pieve romanica di Pugnano, percorreremo un tratto di sponda del mediceo “Fosso del Mulino” per rientrare a Ripafratta alle 13, dove sarà possibile pranzare agli stand gastronomici della Festa.
    Organizzata dalla Cooperativa di comunità Ripafratta. Costo 8 €, pagabili direttamente in loco. Il dislivello da coprire si aggira sui 150 metri su un percorso ad anello di circa 5 km. Per godersi appieno l’escursione è necessario munirsi di scarpe da trekking e abbigliamento idoneo (utili bastoncini da camminata).
  • Partenza da Pontasserchio (PI) della Camminata "Dal Ponte alla Rocca", a cura della Polisportiva Sangiulianese. Per informazioni: 339.6478851 o info@polisportivasangiulianese.it. Green Pass necessario.
  • Partenza Escursione da Ripafratta a Castel Passerino, a cura del CAI sez. Pisa. Rientro previsto per ora di pranzo. Per info e iscrizioni: Matteo Del Santo (matteodelsanto@virgilio.it) - Sergio Gaglioti (essegi1969@gmail.com).
Ore 10.00 
  • Visita alla Rocca
  • SOLD OUT Passeggiata per ragazzi: “La natura racconta - Nei boschi di Ripafratta, alla scoperta delle tracce lasciate dalla storia, della flora e della fauna del Monte Pisano”, a cura di WWF Alta Toscana. Per la partecipazione è obbligatorio indossare scarpe chiuse da trekking o comunque con suola non liscia, e portarsi acqua. Utile anche un antizanzare.
  • "Sulle acque del Serchio", esperienza in gommone sul fiume, a cura di ASD Aguarajà. Durata 1h circa, costo 10€. Per iscrizioni scrivere a festa@salviamolarocca.it
Ore 11.00 
Ore 11.30 
  • Conferenza di presentazione della mostra fotografica "Ripafratta, paese dell'anima" di Rodolfo Tagliaferri, moderata dal Gruppo Fotografico "La Rocca", presso Villa Danielli Stefanini. Green Pass necessario.
Ore 12.00
Ore 14.00
  • "Sulle acque del Serchio", esperienza in gommone sul fiume, a cura di ASD Aguarajà. Durata 1h circa, costo 10€. Per iscrizioni scrivere a festa@salviamolarocca.it
Ore 15.00 
  • Visita alla Rocca
  • Visita al borgo “I segreti di Ripafratta"
  • SOLD OUT Escursione “Rupecava e la Romagna”: Escursione tra boschi e sentieri da Ripafratta fino all’antico eremo di Rupecava, una volta dimora di religiosi agostiniani. Proseguiremo quindi verso la località "la Romagna" con discesa sul versante del vicino borgo di Pugnano, per rientrare a Ripafratta alle 19 circa, dove potremo cenare presso gli stand gastronomici della Festa.
    Organizzata dalla Cooperativa di comunità Ripafratta. Costo 8€, pagabili direttamente in loco. Il dislivello da ricoprire si aggira sui 350 metri. Per godersi appieno l’escursione è necessario munirsi di scarpe da trekking e abbigliamento idoneo (utili bastoncini da camminata).
  • "Sulle acque del Serchio", esperienza in gommone sul fiume, a cura di ASD Aguarajà. Durata 1h circa, costo 10€. Per iscrizioni scrivere a festa@salviamolarocca.it
  • Dimostrazione di tiro con l'arco storico a cura di ASD Arcieri della Rocca di San Paolino
Ore 16.00
  • Visita alla Rocca
  • "Sulle acque del Serchio", esperienza in gommone sul fiume, a cura di ASD Aguarajà. Durata 1h circa, costo 10€. Per iscrizioni scrivere a festa@salviamolarocca.it
  • Dimostrazione di Zumba fitness con la Polisportiva Sangiulianese
Ore 17.00 
  • Visita alla Rocca
  • Visita al borgo “I segreti di Ripafratta"
  • "Sulle acque del Serchio", esperienza in gommone sul fiume, a cura di ASD Aguarajà. Durata 1h circa, costo 10€. Per iscrizioni scrivere a festa@salviamolarocca.it
  • Esibizione di balli di latino americano della scuola “Ciclone Latino”
Ore 18.00 
  • Visita alla Rocca
  • SOLD OUT Yoga nel bosco: esperienza immersiva nella natura, nel silenzio dei sentieri sopra Ripafratta
  • Incontro con l’autore: Sergio Costanzo presenta il suo ultimo libro "Il Sarto di Palermo"
  • "Sulle acque del Serchio", esperienza in gommone sul fiume, a cura di ASD Aguarajà. Durata 1h circa, costo 10€. Per iscrizioni scrivere a festa@salviamolarocca.it
Ore 19.00 
  • SOLD OUT "Tramonto alla torre" passeggiata fino alla Torre Centìno, sopra Ripafratta.
  • Aperitivo rustico nel cortile di Villa Danielli Stefanini
Ore 21.00 
  • Visita alla Rocca in notturna
  • "Rock for the Rocca!", inizio concerto presso Villa Danielli Stefanini. Si esibiscono Mobius (ore 21), Wonder Quartet (ore 22).

Hai bisogno di informazioni?

COME RAGGIUNGERCI

  • In treno: Ripafratta è dotata di una stazione ferroviaria, presso la quale fermano i treni della linea Pisa-Lucca-Aulla, con una media di un treno ogni mezz'ora sia per Pisa che per Lucca (la domenica i treni sono ridotti). Per vedere tutti i treni in partenza e in arrivo da Ripafratta, cliccate qui impostando l'orario di vostro interesse.
  • In autobus: siamo raggiungibili da Pisa e da Lucca tramite la linea extraurbana E3 di CTT Nord - VaiBus. Qui potete trovare il quadro degli orari completi. Ripafratta conta 4 fermate della linea, di cui una proprio di fronte al punto informazioni della Festa.
  • In bici: ci troviamo lungo il percorso della ciclopedonale Puccini, che collega Lucca a Pontasserchio-Vecchiano-Massaciuccoli.
  • In auto: da Pisa o da Lucca prendere la SRT12 (direzione Pisa se siete a Lucca o Lucca se siete a Pisa). La strada, che è la ex Statale dell'Abetone e del Brennero, vi porterà dritti a Ripafratta.
  • In autostrada: Ripafratta dista 9 km dall'uscita Pisa Nord delle autostrade A11 Firenze-Mare e A12 Genova-Rosignano. Dal casello si consiglia di prendere le indicazioni per Filettole, quindi - superata Filettole - svoltare a destra verso il ponte sul Serchio di Ripafratta.