E dopo aver accolto i 27 visitatori dell’associazione lucchese AT&NA, lo scorso 11 maggio, ci prepariamo adesso ad accogliere altri “turisti” a Ripafratta. Domenica 2 giugno diamo il benvenuto agli escursionisti del CAI di Barga, che vengono a visitare la Rocca, e a cui faremo da “ciceroni” e racconteremo la nostra attività per arrivare al recupero del bene storico.

Ripafratta mai come ora al centro di un inaspettato interesse storico e turistico. Nel nostro piccolo, stiamo macinando numeri importanti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *