Da Ripafratta a Nozzano, dalla Rocca al Castello: per il secondo anno consecutivo Salviamo La Rocca aps organizza un’escursione-passeggiata che collega le due fortezze medievali, un tempo avversarie e oggi legate da un progetto comune per la valorizzazione del confine pisano-lucchese.

L’iniziativa si tiene domenica 7 aprile 2019 ed è promossa nell’ambito del cartellone della Festa Dèi Camminanti 2019.

Antiche Fortezze: dalla Rocca di Ripafratta al Castello di Nozzano – Festa Dèi Camminanti 2019

Organizzatore: associazione “Salviamo la Rocca aps”

Data: 7 aprile 2019

Partenza: ore 9 davanti la chiesa di Ripafratta
Arrivo: ore 13 davanti la chiesa di Ripafratta

L’antichità in 20000 passi: due castelli, un fiume e tanta storia da raccontare. Ripafratta e Nozzano sono separate dal possente defluvio del fiume Apuano Serchio ma in realtà così vicine che i loro passati si sono intrecciati più volte.
Partiremo dalla chiesa di Ripafratta alle ore 9 e visiteremo esternamente la Rocca di San Paolino. Ci renderemo conto del perché non è mai stata espugnata e di come, per questo, si sentivano gli assalitori. Vireremo poi dall’altra parte del fiume, verso Nozzano, attraversando strade di campagna e campi verdi e avremo l’occasione rara di visitare il Castello di Nozzano ove persone del posto ci narreranno la sua storia. Il rientro è previsto per ore 13 sempre davanti la chiesa di Ripafratta.

Ricordiamo che, per godersi appieno l’escursione e in tutta sicurezza, sono obbligatori scarpe da trekking e abbigliamento idoneo (con un impermeabile per ogni evenienza). La gita è adatta anche a bimbi piccoli. La partecipazione all’evento è gratuita ma è gradita un’offerta di sostenimento. Per qualsiasi informazione riguardo alla “Festa dei Camminanti 2019” e a tutti gli eventi ad essa annessi visitare questa pagina web.

Per info e iscrizioni cliccate qui.

Ci vediamo all’escursione!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *